Come pagare le spese di bordo su Royal Caribbean, Celebrity Cruises, Azamara Club Cruises

Visto che si tratta di compagnie americane può sorgere il dubbio che il metodo di pagamento a bordo sia differente ma la prassi, in realtà, è molto simile un po’ su tutte le navi da crociera. E allora vediamo un po’ come si paga sulle navi Royal Caribbean, Celebrity Cruises e Azamara Club Cruises.

Una volta a bordo, come ogni nave da crociera troverete sul letto della vostra cabina una carta che vi sarà utile a pagare tutte le spese di bordo. Il conto sarà consultabile sia attraverso la TV multimediale della vostra cabina che tramite la reception di bordo.

I metodi di pagamento a bordo sono due: in contanti o con carta di credito ma ricordate… sulle navi Royal Caribbean, Celebrity Cruises e Azamara Club Cruises la valuta a bordo è il dollaro

Se scegliete di pagare il conto di bordo in contanti dovrete fare un deposito all’inizio della crociera (seguite sempre le indicazioni presenti sul programma di bordo) per poi saldare alla fine, pagando quanto manca se il versamento non ha coperto le spese oppure riprendendovi il vostro denaro se avevate depositato di più. Visto che il conto di bordo sarà in dollari potrete: pagare in dollari (che quindi potreste dover appositamente portare) oppure pagare in euro utilizzando un apposito servizio di conversione da dollaro a euro che prevede, però, il pagamento di una commissione (che, quando scriviamo questo articolo, è del 3%).

Le carte di credito accettate a bordo invece sono American Express, MasterCard, Visa, Discover, Diners, JCB. Il conto di bordo come ci siamo detti sarà in dollari e lo sarà, di conseguenza, anche l’addebito sulla vostra carta di credito. La compagnia mette a disposizione un servizio grazie al quale l’intera somma delle vostre spese verrà convertita, solo su vostra richiesta, nella valuta della vostra carta di credito. Tutto ciò con una commissione ulteriore. In alternativa potete scegliere di far convertire le spese di bordo nella valuta della vostra carta di credito direttamente dal fornitore della carta di credito ed è questa la soluzione più conveniente, sempre dopo aver contattato\consultato il vostro fornitore di carta di credito per valutare eventuali costi supplementari. Occhio, le carte prepagate tra cui le PostePay non sono accettate a bordo!

Come sempre il metodo di pagamento che consigliamo è la carta di credito, comoda da utilizzare, non vi obbligherà a file o sveglie all’alba per saldare il conto e non vi obbligherà a portare i dollari a bordo. Ovviamente sempre dopo aver consultato il vostro fornitore di carta di credito…..

Author: VaLyUS

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam