Azamara Journey

Azamara Journey nasce nel 2000 con il nome di R Six, è parte della Classe R (R Class) assieme ad altre 7 navi gemelle inizialmente costruite per la compagnia Reinassance Cruises. R Six passa poi a Pullmantur sotto il nome di Blue Star, poi Blue Dream (2005) e successivamente ad Azamara Club Cruises.

Inizialmente con lo scafo completamente bianco, dal 2009 solca i mari con lo scafo parzialmente blu che trasmette eleganza alla piccola nave. Possiede 11 ponti di cui 8 ad uso ospiti. Un ristorante principale, il Discoveries Restaurant al ponte 5, due ristoranti speciali il Prime C e l’Aqualina entrambi al ponte 10, il buffet Windows Cafè al ponte 9 ed il pool grill The Patio and Swirl & Top al ponte 9.

I ponti 4, 6, 7 e 8 ospitano esclusivamente cabine mentre al ponte 5 si trovano Casinò, Shop, Bar (tra cui il Mosaic Cafè) ed il teatro (Cabaret Lounge). Al ponte 9 vi è la piscina con due Jacuzzi, la palestra e la SPA (The Sanctum Spa) mentre al ponte 10, oltre i ristoranti speciali e la libreria (a poppa) vi è il The Living Room (a prua), grande bar con pista da ballo. La reception si trova al ponte 4.

Per godersi il mare il ponte 11 è completamente libero mentre i due lati del ponte 5 sono percorribili. Il buffet Windows Cafè, al ponte 9, possiede una terrazza sul mare (poppa).

La nave possiede un arredamento classico ed elegante ed è stata completamente ristrutturata nel 2016.

  • : 2000
  • : 2016
  • : 30,277
  • : 181
  • : 25,4
  • : 18
  • : 11 di cui 8 ad uso ospiti
  • : 694
  • : 407

Autore: VaLyUS

Condividi questo post su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam