Crocieristi.it trasferito su un nuovo e più performante server

Cari amici,
poco più di una settimana fa, attraverso questo messaggio, comunicavo di un “black out” del sito, che sarebbe durato qualche ora. Ho parlato di aggiornamenti importanti alla piattaforma ma di questo non si è trattato.

Ho provveduto, in realtà, al trasferimento del sito su un nuovo server più performante e più adatto alle nostre esigenze.

La nostra, ormai, è una realtà a tutti gli effetti ed i numeri di questo trasferimento non son da meno.

Il “trasloco” è iniziato alle 19:00 di Sabato 17 Marzo ed è terminato il giorno dopo, alle 17:00. In realtà alcune funzionalità (la home, la galleria) sono tornate a funzionare soltanto qualche giorno dopo, a causa di alcune correzioni nell’impostazione del nuovo server.

In queste 22 ore di “lavoro” sono stati trasferiti circa 8Gb di files mentre il traffico generato, anche a causa di alcuni trasferimenti non andati a buon fine, è stato di circa 20Gb. Il nostro database “pesa” 700Mb e le righe superano abbondantemente il milione. Durante il trasloco abbiamo attraversato il canale della Manica, si, avete letto bene, perchè prima il server era ospitato in un server situato a Londra mentre adesso è in Italia, a Milano. Si tratta di un VPS (Virtual Private Server) con caratteristiche utili a gestire l’intero Crocieristi.it e qualche altro sito di piccole dimensioni. Prima del trasloco ho effettuato il backup delle caselle di posta elettronica, la casella del forum (forum@crocieristi.it) con le e-mail di assistenza tecnica, conteneva circa 600 “lettere”, dal 30 Ottobre 2010 ad oggi.

Con il cambio di server ci auguriamo di non imbatterci più in quei brevi down che hanno caratterizzato il sito nell’ultimo periodo.

Un ringraziamento a tutti i soci dell’Associazione Crocieristi Italiani che, attraverso la loro donazione, contribuiscono al mantenimento online della community. Ricorda che puoi iscriverti anche tu, oppure effettuare una donazione libera.

E adesso ci concentriamo sullo sviluppo della community… 😉

Alla prossima!

Valerio

Autore: administrator

Condividi questo post su

1 Commento

  1. Grazie di consentirci di usufruire di tutti i servizi contenuti nel forum.

    Invia una Risposta

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam