Queen Victoria

Queen Victoria è commissionata da Cunard Line a Fincantieri nel dicembre 2004 per un costo di 390 milioni di dollari ed effettua il proprio viaggio inaugurale l’11 dicembre 2007. Con bandiera delle Bermuda segna il proseguire del rinnovamento della flotta Cunard, intrapreso con la Queen Mary 2 e proseguito da Queen Elizabeth.
Queen Victoria ha un ottimo rapporto passeggeri/equipaggio che consentono l’esercizio di un servizio attento al cliente tale da collocarla nel settore premium.
A bordo vi sono 127 suites, suddivise in Princess Grill e Queens Grill, 718 cabine con balcone, 864 cabine esterne, 143 interne e le recentissime 9 cabine singole, realizzate in una porzione del precedente Casinò. 20 sono le cabine accessibili a disabili.
2 piscine, casinò, un ristorante alla carta, un ristorante principale (separati quelli delle classi Queens, Princess e Britannia Club), un ristorante a buffet con Grill esterno, una ricchissima biblioteca, una Spa con palestra, un campo da tennis sono fra i servizi offerti a bordo.
Lo stile di bordo è molto elegante e sono celebri le serate di gala ed il tè elegante servito al pomeriggio nella Queens Room, una grande salone in stile art decò sede di balli e ritrovo serale. Al teatro si offrono spettacoli internazionali con interventi di comici britannici e cabaret.
La lingua di bordo è l’inglese e si offre assistenza in lingua tedesca e giapponese. La valuta di bordo è il dollaro statunitense. Le quote di servizio, accreditate automaticamente sul conto crociera possono essere scorporate a bordo, o modificate secondo le proprie intenzioni.
La cucina di bordo segue uno stile inglese ma con aperture internazionali ed orientali. Sempre presenti piatti vegetariani, vegani, o attenti alle intolleranze alimentari. Una parte del buffet serale offre menu particolari su prenotazione, dall’italiano all’orientale al british. Il buffet è aperto 24 ore al giorno con colazione, pranzo, tè pomeridiano, pizza e pasta, snacks, cena. Sempre disponibili e gratuite bevande al buffet come tè, caffè, succhi di frutta ecc. Il ristorante La Verandah, a pagamento, è inspirato alla cucina francese. Offre formule di menu a prezzo fisso (15 dollari a pranzo e 25 alla sera). La cantina è superba ed offre etichette dal tutto il mondo.

qv2qv3qv4

  • : 2007
  • : 2015
  • : 90049
  • : 294
  • : 32
  • : 24
  • : 16 di cui 12 ad uso ospiti
  • : 2014
  • : 1001

Autore: Magellano

Condividi questo post su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam