Tre premi per Costa Crociere in una settimana

La compagnia italiana premiata dal gruppo RINA e dalla Federazione Italiana dei Club e Centri UNESCO per il suo impegno ambientale, e scelta come miglior compagnia per famiglie in Germania.

 

Genova, 4 ottobre 2011 – Costa Crociere (www.costacrociere.it), il più grande gruppo turistico italiano e la compagnia di crociere n.1 in Europa, si è aggiudicata 3 premi speciali in soli 7 giorni, a testimonianza del crescente apprezzamento ricevuto dal marchio Costa in tutto il mondo.

I primi due riconoscimenti hanno riguardato l’impegno per la salvaguardia ambientale, da sempre uno dei tratti distintivi della compagnia italiana, mentre il terzo è invece relativo al mercato tedesco.

Il primo è il “Premio Poseidon”, assegnato a Costa Crociere per il suo costante impegno a favore della conservazione della risorsa idrica e della tutela dell’ambiente. Il premio, alla sua prima edizione, è stato consegnato dalla Federazione Italiana dei Club e Centri UNESCO (FICLU) e dal Comitato del Programma Idrogeologico Internazionale (IHP), in collaborazione con il Club UNESCO di Levanto e le Cinque Terre. La premiazione è avvenuta a Marsiglia il 20 settembre, a bordo di Costa Mediterranea (85.700 tonnellate di stazza e 2.680 Ospiti totali) nel corso di una crociera di 5 giorni, che ha ospitato una serie di convegni e dibattiti organizzati dal FICLU e dal Comitato del Programma Idrogeologico Internazionale sul tema dell’”Acqua, patrimonio dell’Umanità”.

 

Il secondo riconoscimento è il “2011 Green Cruise” del gruppo RINA, assegnato a Montecarlo il 21 settembre, durante il “RINA Green Night”, l’evento che ogni anno premia i migliori progetti che si sono distinti dal punto di vista della sostenibilità ambientale. Per la prima volta l’evento ha previsto una categoria dedicata alle navi da crociera, dove è stata scelta Costa Crociere, per aver ottenuto la notazione volontaria “Green Plus” con la sua ultima ammiraglia Costa Favolosa, battezzata a Trieste lo scorso 2 luglio. La Green Plus è il massimo riconoscimento del Gruppo RINA in materia di rispetto ambientale e prende in considerazione ben 11 possibili fonti di inquinamento di una nave.

Il terzo premio riguarda invece la Germania: il 27 settembre, ad Amburgo, in occasione del Seatrade Europe, Costa Crociere ha ricevuto il premio “German Cruise Prize” come “Best Family Product 2012”, ovvero migliori crociere per famiglie. Il German Cruise Prize è un premio annuale a cura della “Koehlers Kreuzfahrt Guide”, guida tedesca interamente dedicata alle crociere.

(grazie a Roberto B. per la foto in home page)

Author: administrator

Share This Post On

1 Comment

  1. Forse i signori che hanno dato i premi, non erano a bordo della costa delizione il 14/12/11 !!!!!

    Quel gran pezzo di C……….omandante, col mare forza 10, onde di 10 metri e vento fino a 150, ha avuto la (il tutto ampiamente previsto dai bollettini)

    brillante idea di infilarsi nelle bocche di bonifacio, destinazione Ajaccio!!
    Nella virata, siamo stati 20 minuti con la nave inclinata al punto che cadeva tutto dai tavolini (non conosco i gradi per definire simile inclinazione) ed abbiamo vissuto 4 ore circa di incubo. La prua a volte era a filo di onde! risultato?
    la nave ha perso il gps e riportato altri danni tanto che è dovuta rientrare ai cantieri di marsiglia.
    Noi crocieristi siamo rientrati a napoli in pulman (la crociera prevedeva lo sbarco a napoli)

    Mi domando e Vi domando: PERCHE’ SI E’ INFILATO NELLE BOCCHE DI BONIFACIO? Ma è sicuro che affidiamo la sicurezza delle persone e delle navi a persone veramente capaci? (Concordia docet)

    Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam