Silversea presenta Silver Discoverer, nuova expedition ship

Nella cornice incantata del Lago d’Orta, presso l’Hotel e Ristorante di charme ” Villa Crespi “, ambiente fiabesco e servizio eccelso, la prestigiosa compagnia di crociera Silversea, ha presentato aduna selezionata clientela, gli appartenenti all’esclusivo programma di affiliazione Venetian Society, la nuova unita’ della serie expedition: Silver Discoverer. Dal prossimo marzo il nuovo gioiello di casa Silversea entrera’ in servizio, coccolando , in ambienti superbi e lungo rotte da sogno, i fortunati ospiti. Sara’ una nave destinata a particolari itinerari nella zona Asia-Pacifico e in questa ottica e’ stata presentata la nuova partnership con Cathay Pacific, compagnia aerea al top nel mondo, che garantira’ ai passeggeri Silversea i collegamenti necessari per raggiungere le navi.
Anfitrione dell’evento a Villa Crespi, la Sales Manager Italia, Russia e Mercati Emergenti di Siversea, Alessandra Cabella, perfettamente a suo agio nel ruolo di padrona di casa. Per Cathay Pacific era presente la Sales and Marketing Manager Italy e Malta, Silvia Tagliaferri, che ha spiegato i termini della partnership tra le due compagnie.
Cabella ha spiegato con dovizia di particolari la nuova expedition ship: 100 metri di lunghezza per circa 120 ospiti. Itinerari splendidi, fuori dalle normali rotte, scali in luoghi suggestivi ed affascinanti, dove ancora la natura mostra prepotentemente la propria forza, di fronte alla quale all’uomo non resta che inchinarsi e rimanere stupito, ammirandone la maestosa bellezza, meditando su quanto si sia piccoli, luoghi il cui ricordo si imprimera’ a tal punto nell’animo dei passeggeri da rimanere  indelebile per tutta la vita; panorami, paesaggi, genti, davanti ai quali nessuna fotografia potrà mai renderne l’emozione che si prova nel farne parte reale, anche se solo per qualche ora o giorno.
Micronesia, Melanesia, Papua Nuova Guinea, Kamchakta, Kuchokta, Alaska, Isole Curili, Borneo, Kimberley Coast, New Zealand Sub Antarctic’s Islands, sono solo alcuni di quei luoghi dei quali accennavo poc’anzi. Oltre alle zone citate, Silver Discoverer percorrera’ itinerari piu’ tradizionali, Giappone, Filippine, Indonesia e Nuova Zelanda, ma saranno le escursioni che in questo caso faranno la differenza con gli stessi itinerari percorsi dalle classiche cruise ships: gli ospiti di Discoverer non troveranno le classiche guide ad attenderli ma saranno accompagnati da esperti ornitologi, geologi, antropologi, biologi, naturalisti e storici, che con le loro spiegazioni vi faranno penetrare i segreti piu’ profondi di cio’ che state vedendo. Gli ospiti si troveranno immersi tra i nativi di un luogo, tra la fauna di un altro, nella civiltà di un altro ancora, vivendo emozioni indescrivibili, tutto senza rinunciare allo stile lussuoso che caratterizza ogni crociera Silversea. Per chi potrà Silver Discoverer sarà senz’altro una scelta eccellente che concilierà bella vita, vacanza e cultura, tutto ai massimi livelli.

Author: essepi2

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam