Royal Caribbean e Messina: insieme sulla rotta verso nuovi successi

La Navigator of the Seas inaugura il nuovo homeport, punto di riferimento per il mercato siciliano.

 

Messina, 30 Aprile 2012 – Non è un lunedì come tanti altri in riva allo Stretto, molti cittadini lo hanno capito. C’è un’atmosfera frizzante nell’aria che, complice la primavera inoltrata, coinvolge un pò tutti. Il terminal crociere è addobbato a festa, con una miriade di palloncini giallorossi e alberi di agrumi siciliani. Un lungo tappeto rosso si snoda lungo la banchina, e la colorata banda musicale comincia a suonare, regalando ai presenti tanta allegria. Eccola, la vera star della giornata, la Navigator of the Seas, nave del 2002 da 142.000 tonnellate, lunga 311 metri, larga 48 e capace di accogliere 3.835 passeggeri e 1.185 membri dell’equipaggio su 15 ponti dotati di ogni comfort. Royal Caribbean, la compagnia armatrice, ha deciso di puntare sullo scalo peloritano facendolo diventare homeport: proprio da oggi infatti, cominciano gli imbarchi settimanali del lunedì, che continueranno per 27 settimane, fino ad Ottobre. La crociera ha una durata di una settimana, e prevede scali a Kusadasi (Turchia), Pireo/Atene (Grecia), Chania (Creta) e Civitavecchia, prima del ritorno in riva allo Stretto. Le prenotazioni danno già dei segnali positivi, e la stessa rotta è stata riconfermata per il prossimo anno, consolidando così il sodalizio tra la città di Messina e Royal Caribbean, gigante internazionale del mondo crocieristico, che permetterà agli ospiti delle sue navi di poter godere delle bellezze che la città e la Provincia hanno da offrire, sia con le escursioni organizzate che in maniera autonoma. A bordo per l’occasione si è tenuta una conferenza stampa dove, alla presenza delle massime autorità cittadine, è avvenuto lo scambio dei crest con il comandante norvegese Erik Standal. Presente anche Gianni Rotondo, Direttore Generale RCL Cruises LTD Italia, che ha dichiarato – “Messina è una città d’inestimabile valore, sia da un punto di vista culturale che geografico. L’inaugurazione del nuovo home-port è la chiara affermazione della nostra ferma intenzione di sviluppare in maniera sempre più significativa il mercato italiano, e quello siciliano nello specifico. Grazie alla proficua collaborazione con il porto e gli enti locali, confidiamo di poter raggiungere l’ambizioso obiettivo di imbarcare 4.000 siciliani già nella stagione corrente”. La Navigator of the Seas non sarà l’unica nave della compagnia a scalare a Messina, anche la gemella Mariner of the Seas infatti attraccherà alle banchine del porto, come anche Celebrity Equinox e Celebrity Silhouette, della Celebrity Cruises, premium brand del gruppo. Nel corso del 2012 queste navi movimenteranno oltre 115.000 passeggeri che, sommandosi a quelli delle altre compagnie, permetteranno al porto di Messina di sfiorare il mezzo milione di passeggeri, ponendolo ai piani alti degli scali Mediterranei.

 Testo e foto: Roberto Munaò

Author: administrator

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam