Le nuove navi 2013, ecco i colossi a battesimo

Quali sono le grandi navi da crociera che saranno battezzate nel 2013? Come l’anno scorso, ecco per Crocieristi.it una rassegna delle new entries che accenderanno la fantasia degli appassionati lungo il nuovo anno in base a dati tecnici e caratteristiche annunciate dalle compagnie.

MSC

Per la compagnia della famiglia Aponte è l’anno della Msc Preziosa, che sarà inaugurata a Genova il 23 marzo. E’ la nuova gemella , da 138 mila tonnellate di stazza lorda dopo Fantasia, Splendida e
Divina: nata su desiderio di Gheddafi, è stata rilevata da Msc dopo la caduta del dittatore libico e verrà consegnata nei cantieri di Stx France a Saint Nazaire. Le caratteristiche sono quelle delle sorelle ma con qualche variante. E’ stato annunciata, ad esempio, l’installazione dello scivolo acquatico più lungo del mondo, “Vertigo”, lungo più di 120 metri. Msc ha anche siglato un accordo con Eataly, la popolare catena di eccellenze gastronomiche fondata nel 2007 da Oscar Farinetti che oggi conta empori e ristoranti in Italia, Giappone e Stati Uniti, nell’attesa di aprire nuove sedi a Dubai, Turchia, Brasile e Inghilterra. Nella zona in cui le gemelle di Preziosa ospitano il Tex-Mex, la nuova nave ospiterà due ristoranti a cura della catena: il Ristorante Eataly e il Ristorante Italia.

Il Ristorante Italia ha 24 posti, aperto solo la sera con un menù table d’hôte originale, a base di prodotti degli Slow Food Presidia, la fondazione che protegge piccoli produttori e qualità dei prodotti artigianali. Il ristorante Eataly avrà invece 80 posti, nel format originale di Eataly: chic informale in spazio minimalista per mangiare, acquistare e sperimentare – anche con l’abbinamento di vini – con una scelta di 18 piatti a pranzo e a cena, tra pasta, verdure, frutti di mare e carne, salumi e formaggi. Ai lati del ristorante ampia esposizione di prodotti della tradizione italiana: olio d’oliva, pasta di Gragnano, dolci artigianali, vini privi di componenti chimici, bevande naturali e aceto balsamico invecchiato.

Lunga 333 metri e larga 38 metri, Preziosa sarà in grado di raggiungere una velocità di 23 nodi e potrà ospitare fino a 4.345 passeggeri. Ancora una volta, a firmare gli eleganti ambienti della nave è lo studio di architetti italiani De Jorio Design International. Dopo il varo, MSC Preziosa partirà ogni settimana da Genova per crociere con tappe a Napoli, Messina, Tunisi, Barcellona e Marsiglia fino a novembre 2013.

Aida

La compagnia controllata da Costa Crociere e che lavora in esclusiva per il mercato tedesco battezzerà a marzo Aida Stella. Con una stazza lorda di 71.300 tonnellate, la nave ha una lunghezza complessiva di 253 metri ed una larghezza di 32,2. Dispone di 1.097 cabine, 7 ristoranti e 12 bar. La nave debutterà ufficialmente il 12 marzo 2013 ed è stata costruita nei cantieri Meyer Werft di
Papenburg, in Germania. Sono in ordine altre due unità per il 2015 e il 2016 ai cantieri nipponici Mitsubishi. Una curiosità: le navi Aida sono facilmente riconoscibili nei porti per le labbra rosse dipinte sulla prua…

Costa Crociere

La compagnia non ha navi in consegna nel 2013 ma ha annunciato per l’autunno del 2014 il completamento di Costa Diadema, la nuova ammiraglia – in costruzione a Marghera da parte di Fincantieri – che si annuncia da record per le dimensioni. Sarà la nave più grande mai costruita battente bandiera italiana: 132.500 tonnellate di stazza, 306 metri di lunghezza, 37,2 di larghezza, 4.947 ospiti totali, 1.253 membri d’equipaggio e 1.854 cabine totali per gli ospiti.

Top secret tutta una serie di innovazioni che si avranno a bordo rispetto alle altre Costa: la compagnia annuncia “una nave ancora più fruibile e accogliente per gli ospiti, sia nelle aree interne che in quelle esterne, e proporrà novità esclusive per ciò che riguarda l’offerta gastronomica, il divertimento e la tecnologia”. La nave ricalca la piattaforma delle gemelle della compagnia madre, la Carnival: Dream, Magic e Breeze.

E per Carnival si può citare il restyling completo della Carnival Destiny con oltre 155 milioni di dollari che verrà ribattezzata ad aprile 2013 Carnival Sunshine.

Royal Caribbean

Anche Royal non ha navi al varo nel 2013 ma nell’autunno del 2014 è fissata la nascita della prima nave del progetto Sunshine, 158 mila tonnellate e 4 mila passeggeri che sarà seguita da una gemella. I nomi sono appena stati resi noti: Quantum of the Seas e Anthem of the Seas. Inoltre ha acceso la fantasia dei crocieristi la conferma della terza gemella della classe Oasis. La consegna è nel 2016 ma già si fantastica di poter vedere una delle tre navi più grandi del mondo nel Mediterraneo.

NCL

La Norwegian Cruise Line, nota per il suo freestyle a bordo, attende la Breakaway, il cui battesimo è previsto per l’8 maggio a New York. La nave avrà un particolare legame con il suo porto di base. Lo scafo della nave, decorato dall’artista Peter Max, è impreziosito da due icone della Grande Mela: lo skyline e la Statua della Libertà. Il tema delle icone di New York si è sviluppato con l’annuncio delle madrine della Breakaway, le Rockettes della celebre Radio City Music Hall newyorkese. Il rapporto con la madrina va ben oltre l’inaugurazione e il battesimo, con una partnership sul fronte del marketing che fa di Norwegian la compagnia di crociere ufficiale delle Rockettes e appunto di Radio City Music Hall. La partnership prevede altresì che due Rockettes partecipino a crociere selezionate offrendo speciali lezioni di fitness, possibilità di scattare fotografie e altro ancora. Gli ospiti potranno inoltre ammirare una retrospettiva delle Rockettes nella biblioteca della nave.

Gli ospiti sulla Norwegian Breakaway potranno altresì approfittare dell’innovativa spa e del centro fitness situati su due piani. Tra le grandi novità vi è la prima “stanza del sale” mai ricreata sul mare, una suite termale e 22 altre sale per trattamenti, che offrono complessivamente oltre 50 servizi diversi. Tra le altre innovazioni annunciate un ponte simile a un lungomare (The Waterfront) fiancheggiato da negozi, ristoranti e bar. I tre ponti che propongono bar, animazione, giochi e altro ancora sono il fulcro della nave e sono raggruppati sotto la sigla 678 Ocean Place (dal numero dei ponti). Saranno presenti un totale di 17 proposte di ristorazione combinate sia sul 678 Ocean Place che sul The Waterfront, assieme a 12 bar e saloni.

La società ha annunciato che la seconda nave della classe Breakaway, la Norwegian Getaway, sarà consegnata nel mese di gennaio 2014.

Hapag Lloyd

In primavera del 2013 Hapag-Lloyd battezzerà una nuova nave di lusso con il nome di Ms Europa 2 che avrà una stazza di 35’000 tonnellate, ospiterà 516 passeggeri e si affiancherà alla gemella.Anche questa nave è frutto dei cantieri Stx di Saint Nazaire. Previste crociere di 7 giorni nel Mediterraneo in estate e verso destinazioni più lontane in inverno. Europa 2 offrirà esclusivamente suite con verande private di ogni misura, sino ai 75 mq affacciati sul mare. In alternativa sarà possibile prenotare una delle 16 SPA Suite, dotate di vasche idromassaggio e docce a pioggia, con sauna a vapore. Per le famiglie numerose, infine, disponibili 7 appartamenti familiari, all’interno dei quali genitori e bambini potranno vivere in due aree distinte, collegate da una porta e dal terrazzo comune.

Il concetto di ristorazione a bordo sarà sinonimo di flessibilità. Nessun posto assegnato a priori, nessun turno di cena, tanti tavoli per due persone.

Ci saranno otto ristoranti tra cui scegliere ogni giorno, di cui tre specializzati in cucina mediterranea, francese e asiatica, oltre ad un sushi bar. Nessun supplemento: saranno tutti compresi nel prezzo di crociera.

Princess Cruise

Una delle navi più attese è la Royal Princess. In costruzione presso i cantieri Fincantieri, la futura ammiraglia della compagnia Princess Cruises entrerà in servizio nel giugno 2013. Seguirà una seconda costruzione gemella che sarà consegnata nella primavera del 2014. Con oltre 140.000 tonnellate potrà ospitare circa 3.600 passeggeri. Tra le novità, numerose aree con spettacolare vista sul mare come il “SeaWalk” un ponte a 40 metri di altezza dal livello del mare che si estende di 8 metri oltre il bordo della nave e con il pavimento in vetro. Da qui i passeggeri possono godere di una vista spettacolare, e sul lato sinistro troveranno anche il SeaView Bar per gustarsi un cocktail con vista imbattibile. La nave avrà l’80% delle cabine con balcone. Fra le nuove proposte spiccano quelle dedicate alle opzioni gastronomiche che si arricchiscono negli spazi e nelle proposte. La Royal Princess presenta inoltre un nuovo Atrio, il più grande mai costruito su una nave della flotta, il cocktail bar Bellini’s, il sushi bar Ocean Terrace, Celebration il nuovo negozio per regali preziosi, il bar Piazza che propone una “colonna” di oltre 300 varietà artigianali di
tè e la nuova Pizzeria Alfredo’s, con servizio al tavolo.

Il debutto di Royal Princess è fissato per il 16 giugno 2013 con una speciale crociera da Southampton a Barcellona con scali a Vigo, Lisbona, Gibilterra e Malaga.

Le navi della flotta, diventata famosa anche grazie ai telefilm “Love Boat” (dal 1977 al 1986 sono state usate due navi, la Pacific Princess e la Island Princess), sono tra le più moderne in circolazione, rinomate per il loro design innovativo e la vasta scelta proposta a bordo per quanto riguarda i ristoranti e l’intrattenimento.

COMPAGNIE DU PONANT

Entrerà infine in servizio a giugno del 2013 la nuova Le Soleal, in costruzione alla Fincantieri di Ancona. La nave da crociera extra lusso, ordinata dall’armatore francese Compagnie du Ponant del gruppo Bridgepoint, è lunga 142 metri e larga 18 metri. Le Soleal potrà ospitare fino a 260 passeggeri e 139 membri dell’equipaggio. Si tratta della terza gemella dopo L’Austral e Le Boreal, consegnate rispettivamente nel maggio 2010 e nell’aprile 2011. Per cura degli allestimenti e livello del servizio di bordo siamo al top del segmento delle crociere di lusso.

E adesso sognate pure a occhi aperti e un benvenuto a questi altri colossi del mare…Quale sarà la vostra Love Boat, la nave che vi farà innamorare?

Scritto da Prof per Crocieristi.it (31 gennaio 2013)

Author: prof

Share This Post On

1 Comment

  1. Ottimo comentario, grande Prof.

    Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected by WP Anti Spam